Educazione all'imprenditorialità

 

Skills 2 Start

Skills2Start è il progetto che vede gli studenti delle classi 3 degli Istituti superiori impegnati in un percorso propedeutico e preparatorio al periodo PCTO (ex Alternanza scuola lavoro) che li coinvolgerà negli ultimi anni della carriera scolastica.

 

Skills2Start è la proposta progettuale che coinvolge gli studenti delle classi 3 degli Istituti superiori in un percorso propedeutico e preparatorio ai Percorsi per lo sviluppo delle Competenze Trasversali e l’Orientamento (ex Alternanza scuola lavoro) in cui saranno coinvolti nel corso della carriera scolastica.

Lo scopo è quello di prepararli all’esperienza di PCTO, stimolando e valorizzando competenze trasversali fondamentali come la capacità di agire e interagire con gli altri, di risoluzione dei problemi, di progettare e di comunicare, la creatività, la resilienza, la capacità di mettere a punto forme di orientamento e sostegno, skills necessarie per prepararsi ad affrontare i continui cambiamenti imposti dalla società.

 

Attraverso laboratori di Team Working gli studenti co-progettano con i volontari Vises e con i loro docenti un breve percorso dedicato ai beneficiari delle strutture convenzionate con la scuola per i PCTO.  A completamento del percorso e con lo scopo di arricchire ulteriormente le conoscenze e gli strumenti che si vogliono fornire ai ragazzi, loro stessi vengono coinvolti dai Tutor nella valutazione dell’efficacia del progetto realizzato.

Ecco i  prodotti realizzati dagli studenti dell’Istituto Piaget Diaz nel corso dell’Anno accademico 2019/2020:

La classe 3AS

I ragazzi hanno messo gioco le proprie competenze di futuri educatori, dando vita ad un Padlet sul quale hanno pubblicato attività, tutorial e favole per intrattenere i bambini dai 3 ai 9 anni, ma che possono coinvolgere anche il resto della famiglia.

La classe 3 BS

I ragazzi hanno realizzato un’offerta di proposte educative per genitori e adulti che riconoscono l’importanza dell’attività ludica come uno strumento attraverso il quale il bambino sviluppa le proprie conoscenze.

La classe 3 C

I ragazzi hanno imparato cosa vuol dire essere un gruppo, e si sono messi in gioco divertendosi

LE TESTIMONIANZE DEI RAGAZZI CHE HANNO PARTECIPATO AL PROGETTO

  • A.: “Sono stata veramente contenta di aver partecipato a questo progetto che ho trovato di gran lunga molto educativo e soprattutto molto significativo per il miglioramento dei rapporti tra noi compagni e ho imparato a conoscere tutti i miei punti di forza e i miei punti di debolezza.”
  • F.:” Ad oggi mi sento cambiata rispetto a prima, ho scoperto quanto possa essere veramente bello lavorare in gruppo e quanto sia importante il supporto delle altre persone, ho fatto dei miei punti di debolezza una forza che mi ha permesso di essere costante e partecipe in questo percorso, ho acquisito maggiore consapevolezza in me stessa e penso di essere riuscita abbastanza bene a non farmi sopraffare dalle mie emozioni e non aver fatto influenzare il mio operato da quest’ultime.”
  • I. “Siamo stati accompagnati e si sentiva che credevano in noi e questo ci ha aiutato a capire che potevamo farcela, che potevamo farlo per noi; è bastata solo un po’ di determinazione e forza di volontà da parte di tutti.”
  • S:” Agire “sul campo” è stato sicuramente più interessante perché, se è vero che i libri aumentano la nostra cultura, la condivisione di momenti organizzativi e operativi è più gratificante poiché si realizza un prodotto in autonomia, basato sulla creatività e sull’originalità individuali e di tutti i compagni.”
  • S.: “Abbiamo avuto momenti di debolezza perché essendo lontane non sapevamo cosa fare però siamo riuscite insieme e grazie alla tecnologia, a trovare una soluzione a tutti i problemi.”
  • A.:” Suddividere il lavoro in passaggi, unire le mie idee a quelle degli altri, non considerare il mio punto di vista come l’unico giusto, usare nuovi strumenti come il business model canvas o il piano d’azione ci hanno fatto sentire più grandi e poi, dopo tanti sforzi vedere il lavoro di tutta la classe terminato e così bello mi ha dato una grandissima soddisfazione.

Notizie relative al progetto

Educare divertendosi e sviluppando nuove competenze
15/07/2020

Ti piace questo progetto? Condividilo!